divider
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
     
   

Renato Brunetta (Venezia, 26 maggio 1950)

Professore ordinario di economia del lavoro all'Università di Tor Vergata.
Vice Coordinatore Nazionale di Forza Italia ha collaborato in qualità di consigliere economico con i Governi Craxi (I e II), col primo Governo Amato e col Governo Ciampi. E’ stato dal 2004 Consigliere economico del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.
   
  È stato ed è editorialista de Il Sole 24 Ore, Il Giornale, l'Avanti! Libero ed autore di numerose pubblicazioni in materia di economia del lavoro e relazioni industriali.
E' direttore politico de L'Opinione.
Presidente della Free Foundation.
Cura con Vittorio Feltri la collana "Manuali di Conversazione Politica" (Libero-Free) che ha pubblicato venti numeri in poco più di un anno.
E' deputato del Parlamento europeo dal 1999 eletto per la lista di Forza Italia nella circoscrizione nord-est, (che comprende Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige ed Emilia Romagna) ricevendo oltre 90 mila preferenze.
È iscritto al gruppo del Partito Popolare Europeo.
È vicepresidente della Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia; membro della Commissione per i problemi economici e monetari; della Delegazione alla commissione parlamentare mista UE-Croazia; della Delegazione alla commissione parlamentare mista UE-Turchia; della Delegazione per le relazioni con la Repubblica popolare cinese.
 
    Infine è rilevante il suo contributo all’azione del Partito Popolare Europeo, con la stesura di importanti documenti tra cui Priorità del Gruppo PPE-DE per il 2004-2009, Per una costituzione economica Europea del luglio 2002, Il Patto di stabilità e di crescita, documento presentato alle giornate di studio di Roma del 24-27 settembre 2001, nonché di apprezzati emendamenti, ( approvati in sede di Assemblea Plenaria), sempre sul Patto di Stabilità, al Congresso di Estoril nel 18 Ottobre, 2002.
 
 
 

> home <

 
 
divider

Questo portale, sperimentale e in progress, vuole unicamente fornire un servizio. La prima selezione, curata da Free e Farefuturo, è puramente indicativa e non coinvolge i diretti interessati. Ci scusiamo find’ora per eventuali omissioni od inserimenti non graditi.

info@portaledelleliberta.eu

 
line